Dal neonato al bambino

Maggiori problematiche divise per età:





Anni: 0-1

Reflusso/rigurgito: necessità di fare D.D. con stenosi ipertrofica del piloro.

Coliche: pianto inconsolabile che dura per tre ore, si presenta sempre allo stesso orario. Disagio del bambino durante la palpazione dell’addome.

Plagiocefalia/torcicollo miogeno

Problematica del sonno: gestione del bambino durante la notte.

Problematica otorinolaringoiatrica: stenosi del dotto lacrimale, frenulo, otite.

Problema alla suzione e alla deglutizione:

Pratiche ostetriche: fratture, come alla clavicola con conseguente lesione del plesso. Sintomo: bambino che piange quando viene cambiato.

Anche: presenza di displasia.


problemi tabpng


Anni: 1-4

Problematica otorinolaringoiatrica: otiti, poiché il dotto è ancora orizzontale.

Problematiche motorie: problemi alla deambulazione, appoggio dei piedi e posizioni viziate, coordinazione alterata.

Problematiche del linguaggio: ritardi e vizi del linguaggio.

Problematiche apparato respiratorio: asma, apnee notturne.

 

Anni: 5-12

Problematiche posturali dell’accrescimento, solitamente slantentizzate dallo sport.

Problematiche ortodontiche: palato ogivale, muscolatura sovra ioidea, dentizione.

Mal di testa/cefalea: dovute a problemi visivi, posturali, odontoiatriche, ormonali, sinusite, stati d’ansia, dispositivi tecnologici.

Manifestazione di autismo, DHD, dislessia.

 

Anni: 12-18

Dolori muscolo-scheletrici per crescita e per sport. Presenza di Osgood-slatter.

Atteggiamenti scoliotici per eterometria, dismetria, scoliosi

Problemi ormonali legati al ciclo come dismenorrea e amenorrea.

Articolazione temporo-mandibolare, problema occlusale.